Monday, May 29, 2017
Osservatorio su Ariccia Ambiente e territorio
Rate this item
(11 votes)
Continuiamo la nostra battaglia sulla raccolta differenziata dei rifiuti, portata avanti con interrogazioni e manifesti per informare la cittadinanza sulle seguenti storture addebitabili all’amministrazione cianfanelliana: Indebito e ingiusto riconoscimento alla ditta appaltatrice dei benefici economici derivanti dalla raccolta differenziata, invece che ai contribuenti che correttamente differenziano i rifiuti e che, quindi, hanno diritto all’abbattimento della parte variabile della tariffa, così come previsto dalla legge e dal regolamento comunale (cosa che abbiamo già denunciato in un recente manifesto). Immotivato incremento annuale della tariffa, secondo il piano finanziario predisposto dalla ditta appaltatrice, a fronte di un costante aumento della raccolta differenziata arrivata,…
Rate this item
(2 votes)
Con un manifesto degno degli anni bui della disinformazione sovietica, E. Cianfanelli comunica ai cittadini che nel 2011 la TIA (Tariffa Igiene Ambientale) subirà una riduzione del 9%. È solo un maldestro tentativo di ingannare i cittadini nell’imminenza delle elezioni comunali. Mesi fa uscì un volantino intitolato “Con Cianfanelli la differenziata porta una tariffa più salata”, col quale si spiegava che anche con la raccolta differenziata dei rifiuti E. Cianfanelli, fedele alla sua natura di tassificatore, ci “regalava” non una diminuzione della tariffa, ma un aumento: l’aumento era possibile perché i corrispettivi ricavati dal conferimento dei rifiuti differenziati ai consorzi…